Il 26 maggio nella sede dell’Istituto Nautico Gaetano Arezzo della Targia, oggi aggregato all’istituto superiore Rizza di Siracusa si è tenuta la premiazione dell’edizione 2018 del Premio Peluso, che ha visto la consegna di una borsa di studio di cinquecento euro allo studente del quinto anno dell’istituto che ha ottenuto la media dei voti più alta alla conclusione del precedente anno scolastico. Quest’anno il premio è stato assegnato a Ylenia Bellomo, della classe quinta della sezione C – Perito per la conduzione del mezzo navale indirizzo Capitani, che ha riportato la media del 9.

All’evento, cui ha partecipato anche una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia – sezioni di Siracusa, di cui la giovane premiata fa parte, ha partecipato tutta la famiglia Peluso, che da sempre è legata all’Istituto Nautico di Siracusa consegnando personalmente la borsa di studio.

Per ringraziare l’attenzione e l’affetto da sempre dimostrato, l’Istituto ha poi voluto offrire alla famiglia Peluso, celebre anche per la propria passione per il Teatro una rappresentazione della tragedia “Elettra”, diretta da Sebastiano Rabbito e interpretata dagli studenti del Nautico coadiuvati dagli attori della Piccola Accademia Teatro Giovani.