Il Museo Leonardo da Vinci e Archimede di Siracusa avvia una partnership con il Siracusa Pride in programma nella città aretusea da oggi a sabato 16 giugno. “La collaborazione con gli organizzatori della manifestazione – spiega Maria Gabriella Capizzi, responsabile del Museo Leonardo da Vinci e Archimede di Siracusa – ha l’obiettivo di far conoscere ai partecipanti, provenienti da ogni angolo della Sicilia e non solo, l’arte, la storia e la vita dei due geni, Leonardo e Archimede, a cui il nostro museo è dedicato. A rafforzare il legame tra il Museo Leonardo da Vinci e Archimede e il Siracusa Pride è l’attore Leo Gullotta, testimonial  “storico” del nostro museo e quest’anno scelto come testimonial della tre giorni di dibattiti, cultura e spettacoli incentrati sulle tematiche dei diritti”.

Così una postazione del Museo Leonardo da Vinci e Archimede di Siracusa sarà collocata, da oggi a sabato, all’interno del Pride Village allestito in Piazza Cesare Battisti e che poi lascerà il posto al corteo finale in movimento da Porta Marina. Tutti i partecipanti al Siracusa Pride, inoltre, potranno accedere al museo con una riduzione sul biglietto d’ingresso e usufruire di tutte le agevolazioni legate alle attività dei partner del museo.