La Rai ha dischiuso le sue porte agli studenti della classe V^AW dell’Istituto “A.Rizza” di Siracusa; un percorso, nel centro Rai di Roma, voluto fortemente dalla docente referente dell’alternanza Giovanna Tola e appoggiato dal dirigente Pasquale Aloscari e dalla vice preside Immacolata Meli, quest’ultima insieme con la professoressa Tola ha accompagnato gli studenti.

L’incontro è avvenuto il 5 giugno 2018 e visto l’indirizzo di studi degli alunni, ha rappresentato un modo coinvolgente, affascinante e interessante per far conoscere le tante professionalità che costituiscono il vasto universo della Rai. Nostra guida d’eccezione Ester Tullio, Ufficio stampa Rai e coordinatrice del progetto Rai Porte aperte. Gli alunni erano incuriositi e attratti da un mondo composto di studi e set, interessante vedere il dietro delle quinte delle trasmissioni, vedere i giornalisti di Rainews all’opera, visitare gli studi del Tg1, Tg2 e TG3, parlare con i grafici, i montatori e i tecnici, visitare i camerini dove lavorano sarti, costumisti e truccatori incontrare volti famosi della televisione sia negli studi che nella mensa aziendale. Il progetto Porte aperte ha trasmesso ai giovani la passione di tutti coloro che lavorano ogni giorno alla realizzazione delle trasmissioni radio e tv e dei progetti culturali del servizio pubblico Radiotelevisivo, anche con l’ambizione di creare un possibile ponte tra formazione e professione. “Mi auguro – afferma la professoressa Tola -, che questa visita possa rappresentare un eventuale volano per la professione futura degli alunni, che ringrazio infinitamente per essere stati ricettivi, disponibili ed entusiasti per questa ennesima opportunità di crescita, che è stata loro offerta”.