Verrà presentato sabato 8 settembre, alle 18, al Museo Civico Tempo di via XX Settembre 132 a Canicattini Bagni, il libro Isola, avanti tutta (A&A Edizioni) del giornalista siracusano Francesco Nania, direttore di Tele Uno Tris e cronista del quotidiano La Sicilia.

Dopo i saluti del sindaco Marilena Miceli, il libro verrà introdotto da Paolo D’Orio, nella sua veste di commissario straordinario della locale Associazione Pro Loco Canicattini Bagni, che ha organizzato l’appuntamento culturale.

La presentazione del volume di Nania è invece affidata a Pasquale Aliffi, presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia.

E il mare e i marinai sono i protagonisti di questo racconto di Francesco Nania, alquanto attuale dopo il dibattito aperto in questi giorni dalla politica nazionale sull’ipotesi di ripristinare del Servizio Militare di leva.

Nania racconta, infatti, da testimone, la vita di bordo ed i lunghi giorni di navigazione, all’inizio degli anni ’80, su un’unità della Marina Militare italiana, nave Visintini.

Il racconto di un’esperienza da militare di leva durata 18 mesi, che si intreccia con le storie degli altri commilitoni ed episodi di cronaca che hanno messo in allarme il Paese, come il sequestro della nave Achille Lauro e l’attacco missilistico della Libia all’isola di Lampedusa.

Storie con un unico filo conduttore: la passione per il mare con un pizzico di nostalgia per quei mesi spesi a bordo della nave.

Il volume è corredato da diversi disegni realizzati dallo stesso Nania.