Il sindaco di Canicattini Bagni, Marilena Miceli, l’amministrazione e il presidente del Consiglio comunale, Paolo Amenta, si congratulano con la Compagnia teatrale canicattinese Le Maschere, per gli importanti e prestigiosi riconoscimenti ottenuti a Palazzolo Acreide in occasione del 1° Festival del Teatro “Città di Palazzolo Acreide”.

Il gruppo canicattinese ha ottenuto ben cinque riconoscimenti:

Premio per il “Miglior Spettacolo”, con la messa in scena della commedia “Menzogne in Hotel” regia e adattamento di Salvo Di Mauro;

Premio “Miglior Attore” della manifestazione a Federico Rubera;

Premio “Miglior Attrice protagonista” a Mariangela Scirpo;

Premio “Miglior Attore caratterista” a Seby Cascone;

Premio Miglior Scenografia” a Nunzio Mozzicato, padre storico del gruppo canicattinese.

Mariangela Scirpo e Seby Cascone, tra l’altro, dividono la loro passione per il teatro con l’impegno politico, essendo entrambi Consiglieri comunali, Vice Presidente del Consiglio la prima, e Assessore all’Unione dei Comuni “Valle degli Iblei” il secondo.

Soddisfazione, dunque, quella espressa dagli Amministratori canicattinesi, per il livello professionale e la passione che il Gruppo teatrale amatoriale Le Maschere ha raggiunto in questi anni, raccogliendo premi e riconoscimenti in tutta la Sicilia, portando in giro il nome della città di Canicattini Bagni.

I premi di Palazzolo Acreide si aggiungono, infatti, a quelli recentemente assegnati dalla rassegna teatrale di Licata a Salvo Di mauro quale “Migliore Attore protagonista”, a Loredana Lombardo per la “Migliore Attrice caratterista”, Nunzio Mozzicato per la “Migliore Scenografia”,  ed un secondo posto a Federico Rubera quale “Migliore Attore non protagonista”.

Al 1° Festival del Teatro “Città di Palazzolo Acreide” oltre alla Compagnia Le Maschere di Canicattini Bagni hanno preso parte: la Compagnia  Iris di Floridia (SR); la Compagnia Cast di Rosolini (SR); la Compagnia Deliese di Delianuova (RC), e la Compagnia Torre di Torre Melissa (CS).

Prossimo impegno per la Compagnia teatrale canicattinese sarà la partecipazione ad un’altra importante rassegna, quella di Vittoria (RG).