Concerto del gruppo Straight Jazz Quartet, domenica 4 novembre alle 18 nella Sala concerti di via Roma 65, a Floridia. In gruppo è costituito da Marco Caruso al sax, Giuseppe Trovato al pianoforte, Alberto Amato al contrabbasso e Marcello Arrabito alla batteria.

Marco Caruso consegue il diploma in saxofono sotto la guida del M° G. Brundo con il massimo dei voti e la lode. Per diversi anni opera nell’ambito classico, vincendo numerosi concorsi nazionali e internazionali. Con il Quartetto di Sassofoni Arcadia tiene due tournée a Montreal (Canada) e partecipa al 14° Congresso mondiale del sassofono di Ljubljana. Entra a far parte dell’Orchestra Jazz del Mediterraneo, collaborando con Enrico Rava, Maurizio Giammarco, Paolo Fresu, e della Carlo Cattano Orchestra. È docente al Liceo Musicale “G. Verga” di Modica.

Giuseppe Trovato intraprende gli studi di pianoforte classico e jazz frequentando poi il Centro Professione Musica e l’Accademia di Musica Moderna di Milano, sotto la guida di docenti riconosciuti a livello internazionale. Dal 2000 al 2008 si trasferisce in Francia e in Svizzera svolgendo l’attività di musicista e collaborando con diversi solisti e gruppi. Nel 2009 frequenta il Triennio Jazz all’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania laureandosi nel 2014 con il massimo dei voti. Collabora attualmente con svariati gruppi e musicisti siciliani.

Alberto Amato si diploma in trombone sotto la guida del M° Nino Cirinnà, suonando contemporaneamente il contrabbasso con l’Amato Jazz Trio, formato insieme con i fratelli Elio e Sergio, aprendosi alle influenze della musica contemporanea europea. Si esibisce in vari festival jazz e, nel 2000, partecipa e vince un’audizione all’Orchestra Nazionale di Jazz di Parigi. Alterna l’attività di musicista jazz a quelle di contrabbassista in orchestre di musica classica come l’Orchestra da Camera Aretusea e l’Ensemble Archimede e di timpanista in varie formazioni orchestrali.

Marcello Arrabito inizia lo studio del jazz a Catania con Pucci Nicosia, seguendo diversi seminari e stage. Nel 2013 prende parte a un tour con il chitarrista maltese Sandro Zerafa. Ha suonato e collaborato con molti celebri jazzisti: da Dino Rubino ad Alberto Alibrandi, Marcello Leanza, Sjepko Gut, Alessandro Presti, Giovanni Mazzarino, Joy Garrison. Ha partecipato come assistente docente workshop collaborando con Paolo Sorge, Stefania Patanè e Angelo Schiavi. Svolge un’intensa attività didattica presso alcune scuole della provincia di Ragusa e Siracusa.

In programma, per il quinto appuntamento della seconda fase concertistica dell’Afam, musiche di: Marco Caruso, Alberto Amato e Giuseppe Trovato. Il dettaglio della manifestazione è disponibile nel sito internet www.amicimusicafloridia.it nel quale è anche possibile prenotare i posti online.

Il concerto è patrocinato dalla Regione siciliana, assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo.