Uno short book che vuol anche essere un omaggio alla memoria non soltanto di uno sportivo che ha scritto pagine indelebili nella storia mondiale del profondismo in apnea ma, soprattutto, di un uomo visceralmente legato alla “sua” Siracusa e al suo mare.

Domani, martedì 13 novembre, nel giorno del secondo anniversario della scomparsa di Enzo Maiorca, approda in libreria Il mio mare, un racconto breve di Aldo Mantineo (Sampognaro&Pupi Edizioni). L’iniziativa è promossa dall’Archeoclub Siracusa Enzo Maiorca.

La presentazione dello short book avverrà nell’auditorium di Villa Reimann alle 18. Assieme all’autore parteciperanno Patrizia Maiorca, presidente dell’Area Marina Protetta del Plemmirio e figlia di Enzo, che ha curato la prefazione; Fabio Granata, assessore alla Cultura del Comune di Siracusa, che ha curato la postfazione; e Daniela Tralongo, direttore editoriale Sampognaro&Pupi Edizioni.

Santiago ha un mistero da risolvere, “armato” della luce del suo smartphone e della curiosità propria di un sedicenne, riflette sui cambiamenti della sua città e del suo mare, rinvenendo tra vecchi giornali una verità dal dolce sapore…