Malavita di Giankarim De Caro, edito da Navarra Editore, è un romanzo toccante e coinvolgente.
E’ un libro “intenso”. Una storia triste, molto cruda e squallida, eppure estremamente vera, racconti consegnati da chi quel periodo storico, fra le due guerre mondiali, l’ha vissuto. Un dare voce a chi è ai margini, dentro la storia ma relegato a un ruolo negativo, a chi non sa o non può parlare. Alla presenza dell’autore, visiteremo una Palermo misera e devastata ed è in quello sfondo di degrado che i personaggi, reali, si muovono. A dar loro voce e farli rivivere sarà il reading di Lucia Giudice, generosa interprete e appassionata lettrice.

Discuterà con l’autore Paola Gozzo. L’incontro sarà arricchito dalla presenza dell’associazione Amnesty quotidianamente impegnata nella difesa dei diritti umani nel mondo.

Appuntamento in Biblioteca Comunale a Floridia sabato 15 dicembre alle 17:30.