Befana “no profit” in via Padova nel parco giochi intitolato a Stefano Dell’Aquila con le associazioni di volontariato capitanate da Astrea “in memoria di Stefano” e il coinvolgimento di artisti e scuole di danza che hanno risposto si all’appello di Rossana La Monica.

Anche quest’anno arriva La Befana per la gioia dei bimbi. Sempre più ricca di doni e solidarietà la Befana che arriva a Siracusa grazie alla collaborazione di associazioni che mettono il cuore per il prossimo. Al parco giochi Stefano dell’Aquila, in via Padova, alle spalle del chimico “Fermi”, le Befane regaleranno dolcetti, intratterranno i bimbi con laboratori artistici, musica, balli, tombola Solidale, buffet di dolci, giochi, mini lunapark, truccabimbi, Trenino Astrea.

Hanno dato il loro contributo: Centro commerciale Naturale La Borgata, ArteSyrá, Astrea in memoria di Stefano Biondo Onlus, Anas Provinciale Siracusa,  Auser Siracusa, Ex Ducere, Officine Siracusa, Valore Cittadino, Zuimama Arciragazzi, Stonewall, Donne Pasionarie, AIPD, Il Principe e la Luna, La Bacchetta Magica, A.S.D. Benny Dance-Fitness.  E ancora, Macelleria Fabio Rotondo, Ottica Quartarone, Ristorante – LoungeBar Sbarcadero, Brafa & Ruggeri Mobili e Arredamenti, IperCaffee rivenditore cialde,capsule e macchine da caffè, Laboratorio Artigianale e Pasticceria Le Voglie.

Ricco il programma di domenica mattina, 6 gennaio: alle ore 9 allestimento parco giochi Stefano Dell’Aquila con area laboratori, area buffet, area service e spettacolo. Ore 9.30 arrivo Befane, apertura laboratori (crea la tua calza, l’albero dei desideri ) trucca- bimbi, mini luna park, trenino, zucchero filato e foto con le Befane e le mascotte Topolino e Bing. Ore 10 buffet per colazione aperto a tutti. Ore 10.30 esibizione scuola di ballo Benny Dance-Fitness di Cinzia Giamblanco e Scuola di danza Arabesque di Augusta della coreografa Francesca Baudoche metterà in scena alcune scene tratte dal musical “Mary Poppins” e The Discendentes di Walt Disney.

Alle 11.30 spazio musicale con le cantanti Lucia De Luca e Giusy Forte, a seguire Karaoke, tombola di beneficenza e quiz “domanda & rispondi” con premi per tutti i bimbi. Alle 12.30 sfilata delle Befane e premiazione della Befana più brutta. La manifestazione di solidarietà si chiuderà con un flashmob promosso da Arabesque col coinvolgimento di tutti i partecipanti e il pubblico. Presenta la manifestazione Pino Fucile, direttore artistico.