Concerto pianistico a 4 mani del Duo Carmine Calabrese e Rossella Cannaó, con la partecipazione di Luisa Gennaro, voce recitante, domenica 27 gennaio 2019 alle 18 nella Sala Concerti di via Roma, 65 a Floridia.

Carmine Calabrese ha intrapreso gli studi musicali sotto la guida della prof.ssa F. Valbruzzi, diplomandosi brillantemente in Pianoforte e in Didattica della Musica al Conservatorio “Arcangelo Corelli” di Messina dove ha anche conseguito brillantemente il diploma accademico di II livello in Pianoforte, sotto la guida della prof.ssa A. Salpietro. Ha sviluppato un grande interesse per la musica cameristica, prima con A. Cannavale, L. Paolicelli, A. Giura Longo, C. Teodoro, T. Shirvani, A. Garosi e S. Parrino, poi con Pier Narciso Masi, con il quale si è a lungo perfezionato, diplomandosi alll’Accademia Musicale di Firenze, di Sesto Fiorentino e di Imola. Collabora costantemente con artisti di fama internazionale, quali A. Bilson, B. Mezzena, A. Christofellis, A. Manzotti, M. Aspinall, G.Prestia, G. Roselli, D. Formisano, B. Cavallo, S. Vella, P.L. Graf, P. Taballione, J. Guillem, C. Arimany, N. Mazzanti, S. Careddu, A. Manco, M. Pierobon, I. Buat e I. Alonso. Attualmente è Pianista accompagnatore al Conservatorio “A. Corelli” di Messina e docente di Pianoforte Principale e Complementare al Conservatorio “Tchaikovsky” di Nocera Terinese.

Rossella Cannaó ha intrapreso gli studi musicali sotto la guida della prof.ssa Maria Pizzuto, diplomandosi brillantemente in Pianoforte e conseguendo il Biennio specialistico indirizzo interpretativo-compositivo con il massimo dei voti, lode, menzione e diritto di pubblicazione della Tesi al Conservatorio statale di Musica “A. Corelli” di Messina. Laureata con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Palermo in Discipline Arte Musica e Spettacolo (D.A.M.S), ha spaziato tra la carriera universitaria e la carriera concertistica esibendosi con diverse formazioni cameristiche. Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento con Vincenzo Balzani e Malcolm Bilson. Ha pubblicato due monografie con numerosi articoli su riviste nazionali specializzate ed ha partecipato a diversi convegni internazionali. Attualmente è docente di Pianoforte all’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Ispica. Luisa Gennaro si è diplomata all’Accademia Lorenzo di Viterbo in “Arti visive e discipline dello spettacolo”. Ha partecipato fin dal 2010 a numerosi laboratori teatrali tenuti da attori e registi professionisti, tra i quali: Carmela Buffa Calleo, Antonello Capodici, Walter Manfrè, Antonietta Bello, Michele Dell’Utri, Sabina Pangallo, Felice Cappa. Ha recentemente recitato con attori di teatro e di cinema, quali Rosario Minardi, Pietro Montandon, Davide Sbrogiò, Antonietta Carbonetti, Germano Martorana. Ha portato in scena suoi spettacoli curandone la regia, ottenendo apprezzabili riconoscimenti di pubblico e critica. Attualmente è impegnata con la compagnia “Catena Marino” di Noto nell’allestimento della Commedia di Molière “Tartufo o L’impostore”, riadattata da Davide Sbrogiò, che la vedrà nel ruolo di Marianna nella stagione estiva.

In programma, per lo spettacolo che apre il Cartellone 2019 degli Amici della Musica di Floridia, musiche di: C. Debussy, M. Ravel, F. Cilea, M. Moszkowsky.

Il concerto è patrocinato dalla Regione Siciliana, Assessorato del turismo, dello sport e dello spettacolo.