Cambio di programma al teatro Tina di Lorenzo di Noto. Lo spettacolo Da Cosa nasce Cosa di Paride Benassi
sarà sostituito da Sale e pepe, sempre di Paride Benassai. Musiche di Marcello Mandreucci. Matinèe alle 11.30 (per le scuole), serale alle 20.45, Asc Production srl.

Esercizi teatrali per una cena ben servita, un piacevole viaggio di uno spassoso e simpatico gourmet nelle viscere di una Palermo che non c’è più, per raccontare un tratto della nostra identità popolare, mentre il globalizzato mondo di oggi scorre appena a qualche metro di distanza nell’eterna metafora del “patruni e del sutta” che tanto somiglia alla vita reale.

Immaginate di trascorrere una bella serata in compagnia di amici comodamente seduti a tavola in un locale accogliente con una bella atmosfera dinanzi una appetitosa cena e un buon bicchiere di vino … A un certo punto della serata salti fuori ‐ come nella magia del teatro – uno spassoso e divertente cuoco con la sua stravagante cucina e le sue improbabili ricette. Lo Chef dinanzi a fornelli, pentole, casseruole, ingredienti odori, erbe, spezie da voce al suo racconto, anzi sciorina il suo personalissimo “cunto “, un esilarante racconto che unisce vicende e storie della scena popolare con la cultura del suo cibo simbolo di un rito sociale che unisce le tavole del palcoscenico alla tavola dei commensali nella suggestiva ipotesi che il teatro è anche gusto e olfatto, e come il cibo, è arte che abbisogna di curiosità, disponibilità e gioia … perché il cibo è cultura commestibile, soprattutto quando si consuma.

Ne più ne meno come quando Shakespeare rappresentava le sue opere nelle taverne londinesi, così l’attore palermitano cerca nuovi percorsi al suo teatro, in una dimensione conviviale, in cui sia possibile accogliere la inossidabile combinazione tra il cibo il vino e le parole della scena popolare. (dalle note di regia)