Un AperiDesk, aperitivo equo e solidale con la presentazione dell’ultimo numero di Desk, rivista dell’Unione Cattolica Stampa Italiana (UCSI) che dal Friuli Venezia Giulia sbarca in Sicilia. L’iniziativa, ideata dalla sezione regionale dell’Ucsi Friuli Venezia Giulia è stata importata e condivisa dall’Ucsi Sicilia.

La prima iniziativa in Sicilia, organizzata dalla sezione provinciale di Siracusa, si svolgerà a Carlentini giovedì 21 febbraio 2019, alle 18,30, nella sala conferenze del Circolo di Conversazioni. L’incontro è organizzato in collaborazione con il Circolo di Conversazione e sostenuto da Bar Puglisi, Radio Una Voce Vicina inBlu e Copycenter dove, a partire dall’ultimo numero della rivista Desk dedicata a “Raccontare la città”, due giornalisti si confronteremo su alcuni temi della rivista con i sindaci del territorio a nord della provincia di Siracusa.

L’appuntamento, sarà aperto con i saluti del consigliere nazionale Ucsi Salvatore Di Salvo che è anche presidente provinciale Ucsi Siracusa e del presidente del Circolo di Conversazione Fely Inserra. Relazioneranno il giornalista Orazio Mezzio, redattore del settimanale Cammino e il consigliere nazionale Ucsi Gaetano Rizzo. Interverranno i sindaci di Carlentini Giuseppe Stefio e Lentini Saverio Bosco.  “Un aperitivo, ovvero un momento informale e cordiale – ha detto il presidente provinciale Salvatore Di Salvo, consigliere nazionale Ucsi –  in carne e ossa, per presentare l’ultimo numero di Desk, la rivista trimestrale di cultura dell’informazione edita dall’Ucsi, l’Unione Cattolica Stampa Italiana, in una parola un AperiDesk: lo abbiamo voluto fortemente in Sicilia  per almeno due ragioni: le idee vanno condivise e costruire un legame tra Nord e Sud”.