Concerto del Quartetto d’Archi Ibleo e del soprano Elisabetta Zizzo, domenica 24 febbraio alle 18 nella sala concerti di via Roma 65 a Floridia.

Gabriele Bosco, netino, consegue la laurea in violino con il massimo dei voti e la lode all’Istituto “V. Bellini” di Catania, sotto la guida del M° Vito Imperato. Debutta a soli 10 anni da solista, risultando poi vincitore di diversi concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il “Premio Nazionale delle Arti” indetto dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca. Si perfeziona con i maestri S. Girshenko, V. Spivakov, S. Accardo, M. Sirbu e M. Quarta.

Marco Alderuccio ha  iniziato lo studio del violino all’età di 6 anni sotto la guida di Salvatore Terlizzi,  proseguendo gli studi con  la Prof.ssa Lea Trigila, diplomandosi nel  1999 al Liceo Musicale “V. Bellini” di Catania. Ha seguito vari corsi di perfezionamento tenuti da Sergey Girschenko, Carla Marotta, Svetlana Fomina ed Enrico Gatti. Vincitore di concorsi nazionali, collabora con l’orchestra “Les Elements” e con il “Quartetto Eurialo”.

Antonio Greco, siracusano, si è diplomato in violino e in viola sotto la guida di Liliana Palazzolo e Antonello Farulli negli Istituti Musicali “V, Bellini” di Catania e “P. Mascagni” di Livorno. Vincitore del Concorso “Citta’ di Genova”, si è perfezionato alla Scuola di Musica di Fiesole con M. Skampa, A. Nannoni e G. Prestia. Insegna violino, viola, musica da camera e musica d’insieme per archi al Liceo Musicale “T. Gargallo” di Siracusa.

Serena Greco, violoncellista, ha studiato con S. Cannata, P. Maccarrone, G. Garofalo, V. Pavlov e M. Salemi. Vincitrice di concorsi nazionali, ha fatto parte della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, esibendosi più volte nell’Auditorium “Parco della Musica” di Roma. Ha seguito corsi di alto perfezionamento di Marianne Chen e masterclass di Erika Mazzacua e Alice Gabbiani, ricevendo una borsa di studio dall’Associazione Artes di Prato.

Elisabetta Zizzo, soprano, si è diplomata in pianoforte e in canto lirico con lode. Partecipa a masterclass con E. Mai, F. Affiliato, R. Panerai, R. Lamanda. Finalista in numerosi concorsi lirici, vince il concorso internazionale “Una voce per lirica” ed entra qualche anno dopo all’Accademia Pucciniana di Torre Del Lago. Selezionata dal “Taormina Opera Stars”, si esibisce al “Pompei Festival” ed entra successivamente nell’Accademia Verdiana del Teatro Regio di Parma.

In programma, per il terzo appuntamento del Cartellone 2019 degli Amici della Musica di Floridia, musiche di: G. Puccini, A. L. Webber, P. Mascagni, N. Rota.

Il concerto è patrocinato dalla Regione siciliana, assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo.

Per informazioni su biglietti e abbonamenti: www.amicimusicafloridia.it