Risate, musica e divertimento assicurato. Pino Insegno e Roberto Ciufoli, che con Francesca Draghetti e Tiziana Foschi hanno fatto parte del gruppo comico “La Premiata Ditta”, domenica 24 alle 18 saliranno sul palco del teatro di Città della Notte a Villasmundo e proporranno una carrellata di gag, monologhi e sketch in compagnia di Federico Perrotta, Vito Ubaldini, Nicole Magolie e la Cretinetti Band per la regia di Guglielmo Ferro. Prosegue con successo la stagione teatrale Turi Ferro 2018/2019, in collaborazione con Teatro in Primo Piano e teatro Abc di Catania, che ospita l’ultima tappa siciliana di Vieni avanti cretino 2.0.

Oltre 30 anni di carriera per i due e in questi tre decenni è cambiato molto, ma una cosa è rimasta intatta: “il filo conduttore è sempre il sorriso, gli sketch, i tormentoni. La nostra è un’avventura nel mondo dell’avanspettacolo – spiega Insegno -. Un’avventura alla quale il pubblico parteciperà “perché rompiamo la quarta parete”, quel muro immaginario che separa gli attori dagli spettatori e che ti permette anche di giocare con qualcuno, di avere maggiore interazione con la platea. La risata non ha età, una bella canzone è sempre bella e il nostro spettacolo è un bellissimo vestito da sera”.

 

In scena pezzi inediti e il meglio del loro repertorio e dell’avanspettacolo italiano in una carrellata irresistibile di gag, monologhi, personaggi e soprattutto risate. “La nostra rima tournée fu in Sicilia – ha raccontato Insegno – per cui c’è un rapporto quasi materno con questa regione”. E allora, appuntamento a domenica.