“Un mese bellissimo quello vissuto in Sicilia, straordinario. Ringraziamo tutti per la cortesia, l’ospitalità e per il cibo… scondito”. Dal palco di Città della Notte a Villasmundo Pino Insegno e Roberto Ciufoli hanno salutato così, ieri, l’ultima tappa siciliana del tour di “Vieni avanti cretino 2.0”. I due, che con Francesca Draghetti e Tiziana Foschi fanno parte de “La Premiata Ditta”, hanno divertito il pubblico in una carrellata di gag, monologhi e sketch in compagnia dei comici Federico Perrotta e Vito Ubaldini, accompagnati dalla Reds band e dalla voce di Nicole Magolie per la regia di Guglielmo Ferro.

Un altro successo della stagione teatrale “Turi Ferro” 2018/2019, in collaborazione con Teatro in Primo Piano e teatro Abc di Catania. In scena pezzi inediti e il meglio del loro repertorio e dell’avanspettacolo italiano che hanno fatto ridere un pubblico coinvolto, attento e divertito. Alcuni spettatori sono stati “selezionati” e sono saliti sul palco per un’improvvisata scena finale di Via col Vento, molto lo spazio dedicato anche ai simpaticissimi Perrotta e Ubaldini che hanno dimostrato la propria bravura e simpatia e agli intramezzi musicali della bella e brava Nicole.

Chiusura con una citazione dal “Vieni avanti cretino” di Walter Chiari e Carlo Campanini con “Il telegramma alla vedova” e poi i saluti commossi e divertiti alla terra che li ha ospitati e che li attende alla prossima tournée.